Dopo Scuola

Il sostegno allo studio è l’attività tesa all’assistenza nel corretto svolgimento ed elaborazione dei compiti assegnati a scuola.

Esso si baserà anzitutto sulla ricerca , da parte degli operatori, di proficue metodologie d’apprendimento, che tengano conto dei differenti punti di partenza degli studenti, in modo da concordare un percorso personalizzato e continuativo. L’attenzione dell’intervento si focalizzerà sul rispetto dei tempi e delle capacità cognitive di ciascun utente, che sarà sostenuto nell’affrontare la paura della fatica e dello scoglio del “non ancora appreso”.

E’ bene però precisare che il vantaggio primario che il servizio offre è l’acquisizione dell’autonomia. Durante il doposcuola non è importante “finire i compiti”, ma piuttosto acquisire metodi e strumenti per poterli affrontare in autonomia, in modo da fare propria un’esperienza di studio costruttiva e aggregativa.

Il progetto prevede l’impiego di risorse umane qualificate, per garantire la qualità dei propri interventi educativi. Le figure professionali impiegate sono animatori socio-culturali, educatori e psicologi di comprovata esperienza nel settore.

Il progetto è rivolto ai bambini e ragazzi, frequentanti la scuola primaria e la scuola secondaria di 1° grado, di età compresa tra i 6 e i 14 anni e prevede un impegno dalle 2 alle 3 ore giornaliere.